Regolamento monetapiù

1. Definizioni

 

I seguenti termini assumono, con efficacia vincolante tra le parti, i significati qui precisati ai fini dell’interpretazione del singoli articoli del presente Regolamento:

 

MARKETING PIÙ: la società MARKETING PIÙ s.r.l. - Sede legale e operativa: via Gussalli 9, 25125 Brescia – C.F e P.I. 03526340983 – REA BS 541557 – Capitale sociale i.v. € 24.000,00;

MONETAPIÙ: il sistema di fidelizzazione e promozione in moneta complementare che permette di ot-tenere buoni sconto sotto forma di crediti elettronici da utilizzare come parziale pagamento per gli acquisti successivi;

MONETA M+: i buoni sconto emessi da MARKETING PIÙ sotto forma di crediti elettronici chiamati anche m+, che possono essere utilizzati presso le imprese convenzionate;

CONVENZIONATE: le imprese che partecipano al sistema monetapiù e che accettano l’utilizzo della moneta m+;

TITOLARI: qualunque persona fisica maggiorenne, residente o domiciliata in Italia, nello Stato della Città del Vaticano o nella Repubblica di San Marino può richiedere gratuitamente una Card compilando l’apposita richiesta;

CARD: la card monetapiù che consente l'accumulo e l’utilizzo dei crediti elettronici m+;

CODICE: il codice alfanumerico, stampato sul retro della card, che è associato al titolare ed al suo conto;

CARD AGGIUNTIVE: le seconda o terza card monetapiù registrata a nome dello stesso titolare e associata al medesimo conto;

CONTO: il "Conto Card" istituito all'atto della registrazione e sul quale saranno registrate tutte le transazioni relative agli acquisti effettuati presso le Convenzionate;

TRANSAZIONE: ogni acquisto di qualsiasi importo effettuato dai titolari e registrato tramite il termina-le in uso ai convenzionati a seguito della presentazione della card;

SOGLIA €PUNTI: il numero di €punti da raggiungere in ogni singolo convenzionato per poter utilizzare il numero di crediti in moneta m+, deciso dal convenzionato stesso, come parziale pagamento dell'acquisto successivo;

€PUNTI: unità di misura che viene calcolata su ogni acquisto pagato unicamente in euro dal titolare presso le convenzionate e che è conteggiata per ogni euro intero speso (l’importo viene arrotondato per difetto escludendo dal calcolo i decimali);

SITO: il sito internet www.monetapiu.com, raggiungibile anche dall’indirizzo monetapiu.it, sul quale viene pubblicato l’elenco delle convenzionate ed ogni notizia relativa a monetapiù.

 

2. Introduzione

 

1.1 La moneta m+ funziona come una moneta complementare all'euro: è un buono sconto elettronico, emesso e accreditato ai possessori della card da MARKETING PIÙ, che può essere utilizzato a parziale pagamento di prodotti e servizi presso le imprese convenzionate.

1.2 La moneta m+ può essere utilizzata insieme alla valuta ufficiale (l'euro), formalmente è uno sconto, sostanzialmente è una moneta; è elettronica, ha un valore pari all’euro (1 € = 1 m+) ed è accettata esclusivamente su base volontaria dalle imprese convenzionate che fanno parte del circuito e che, una volta accettata, possono riutilizzarla per i loro acquisti presso le altre Convenzionate.

1.3 La moneta m+, in quanto strumento, nasce allo scopo di incentivare lo scambio di beni e servizi per conseguire un miglioramento del tenore di vita di tutte le persone senza distinzione alcuna.

1.4 Ogni Convenzionato decide di accettare moneta m+ a parziale pagamento degli acquisti e fissa liberamente la percentuale di accettazione al raggiungimento di una determinata soglia di spesa, in una particolare giornata della settimana, per uno specifico periodo di tempo o per particolari prodotti o servizi.

1.5 MARKETING PIÙ, nell’ambito degli scopi di cui al precedente punto 1.3, per controllare l’emissione del-la moneta m+ in relazione al potere di acquisto delle persone e delle aziende, emetterà un valore pari a 1 € in moneta m+ per ogni acquisto pagato totalmente in euro dai possessori della card presso le Convenzionate e l’accrediterà, in modo proporzionale, ai possessori della card che hanno effettuato gli acquisti.

1.6 Per permettere ai privati o alle aziende di ottenere subito una quantità di moneta m+ superiore alle normali distribuzioni, è permessa l'effettuazione di anticipazioni. Ovviamente, chi usufruirà di queste anticipazioni non potrà ricevere altra moneta m+ fino al totale rimborso di quella maggiormente accreditata.

1.7 La moneta m+ messa a disposizione dal sistema è un titolo a tasso negativo, -5% mensile, cioè perde di valore nel tempo. Alle ore 24 dell'ultimo giorno di ogni mese, la moneta m+ non spesa e depositata nel conto card verrà decurtata del 5%; questo accorgimento al fine di incentivare la velocità di circolazione del denaro, anche dell'euro, che circola all'interno del circuito formato dai negozi e dalle imprese Convenzio-nate, dato che la moneta m+ può essere utilizzata solo insieme alla valuta legale. Il tasso negativo rende evidente la volontà della moneta m+ di essere rispesa e non di essere accumulata, per poter creare quindi la maggior ricchezza possibile al circuito.

1.8 MARKETING PIÙ si riserva il diritto di modificare il presente regolamento allo scopo di rendere più efficace l’uso della moneta m+, nell’ambito degli scopi di cui al punto 1.3. Eventuali modifiche al presente regolamento verranno rese note sul sito.

 

2. Titolari della Card

 

2.1 Qualunque persona fisica maggiorenne, residente o domiciliata in Italia, nello Stato della Città del Vaticano o nella Repubblica di San Marino può richiedere gratuitamente una card compilando l’apposita richiesta ai sensi dell’art. 3.

2.2 Con il primo utilizzo della card o del codice si conferma l’accettazione del presente Regolamento.

2.3 MARKETING PIÙ si riserva il diritto di rifiutare richieste multiple della card da parte della stessa persona. MARKETING PIÙ non avrà alcun obbligo di informare il Titolare di ogni eventuale errore rilevato nei dati forniti dallo stesso (ivi inclusa l’incompletezza degli stessi).

2.4 Il Titolare dovrà comunicare qualsiasi modifica dei dati forniti a MARKETING PIÙ attraverso il modulo disponibile sul sito e raggiungibile attraverso il link “Cambia i tuoi dati” presente nel footer (piè di pagina del sito) o per iscritto attraverso raccomandata da inviare alla sede legale di MARKETING PIÙ. MARKETING PIÙ e le convenzionate non saranno responsabili delle conseguenze dell’inesattezza o del mancato aggior-namento dei dati.

2.5 Le comunicazioni riguardanti la Card, la moneta m+ e/o le ulteriori promozioni riservate ai Titolari saranno inviate da MARKETING PIÙ o dalle convenzionate al Titolare, per via telematica (e-mail, telefono, ecc. ecc.) e/o tramite altri mezzi, previo consenso del Titolare, laddove richiesto.

 

3. Registrazione delle Card

 

3.1 Il modulo cartaceo per la richiesta della card è disponibile presso le convenzionate; il modulo in forma elettronica per la registrazione online è, invece, disponibile sul sito e raggiungibile attraverso il link “Richiedi la card” presente nel footer (piè di pagina del sito). Successivamente alla consegna del modulo cartaceo per la richiesta della card, il Titolare riceverà una card. La registrazione online sarà efficace immediatamente, mentre in caso di modulo cartaceo la procedura di registrazione verrà completata da MARKETING PIÙ, salvo disguidi o disservizi, entro 30 giorni lavorativi dal primo utilizzo della card; in caso di registrazione online verrà dato riscontro immediato al partecipante, al completamento della procedura.

3.2 All'atto della registrazione al sistema promozionale sarà istituito il conto card, sul quale saranno registrate tutte le transazioni relative agli acquisti effettuati presso le convenzionate. Il Titolare, con l'utilizzo della card, accetta integralmente ed automaticamente il presente Regolamento. È facoltà di MARKETING PIÙ non accettare una richiesta di registrazione qualora sussista una giusta causa e previo il dovuto controllo.

3.3 Il Titolare potrà registrare a suo nome una seconda o terza card aggiuntiva. Il modulo di registrazione potrà contenere più di una card, tutte comunque associate al medesimo conto. Il Titolare sarà responsabile delle azioni effettuate sul proprio conto dai possessori delle card aggiuntive. Le Card aggiuntive sono riconducibili al medesimo conto ed avranno la stessa possibilità del Titolare di utilizzare la moneta m+ presente sul Conto stesso.

3.4 I moduli di registrazione devono essere compilati integralmente e con dati veritieri: l'errata o incom-pleta compilazione del modulo di registrazione nelle sue parti obbligatorie non permetterà al Titolare l'accredito e l’utilizzo della moneta m+.

3.5 Nel caso in cui la card sia consegnata al Titolare anteriormente alla compilazione del modulo di registrazione, il Titolare dovrà registrare la propria card senza ritardo con le modalità sopra indicate.

3.6 Si presume che la persona in possesso della card sia autorizzata ad utilizzarla.

3.7 Le card restano di proprietà di MARKETING PIÙ e non potranno essere vendute o trasferite a terzi.

3.8 Le card non sono strumenti di pagamento, come ad esempio le carte di credito o di debito o altri mezzi di pagamento.

3.9 Il Titolare non dovrà consentire a terzi l’accesso al codice della card. In caso di smarrimento o furto della card, o in caso di sospetto utilizzo non autorizzato del codice della card, il Titolare dovrà immediatamente darne comunicazione scritta a MARKETING PIÙ.

Né MARKETING PIÙ né i Partner saranno responsabili per l’uso non autorizzato della card o del codice della card avvenuto prima della denuncia da parte del Titolare. In nessun caso sarà risarcibile il danno derivante dalla perdita o dal furto di una card non registrata.

3.10 A seguito della comunicazione di smarrimento della card o di uso non autorizzato del numero di card l’utilizzo della Card sarà bloccato per il tempo necessario alle dovute verifiche.

 

4. Saldo del Conto

 

4.1 La moneta m+ emessa dal sistema ed accreditata al Titolare sarà registrata nel conto elettronico tenuto e amministrato da MARKETING PIÙ. Una volta registrata la propria card, il Titolare potrà controllare il saldo aggiornato del proprio Conto attraverso il sito. Inoltre MARKETING PIÙ potrà fornire aggiornamenti sul saldo del conto via posta o attraverso mezzi elettronici (ad esempio e-mail o SMS).

4.2 Qualsiasi reclamo riguardante le transazioni effettuate deve essere comunicato a MARKETINGPIÙ, entro 30 giorni dalla data nella quale la transazione contestata è stata effettuata, attraverso il modulo disponibile sul sito e raggiungibile attraverso il link “Reclami” presente nel footer (piè di pagina del sito) o per iscritto attraverso raccomandata da inviare alla sede legale di MARKETING PIÙ. Le contestazioni devono essere accompagnate da idonea documentazione. MARKETING PIÙ verificherà le contestazioni del Titolare con il convenzionato interessato. Tutte le transazioni effettuate e registrate sul Conto si considerano approvate se non sono presentati reclami entro il termine sopra menzionato. 

 

5. Utilizzo delle card e della moneta m+

 

5.1 Le convenzionate offrono la possibilità ai Titolari di pagare i loro acquisti parte in euro e parte in moneta m+ in modi differenti: al raggiungimento di una determinata soglia di spesa, in una particolare giornata della settimana, per uno specifico periodo di tempo o per particolari prodotti o servizi.

5.2 Ogni convenzionata decide, al momento della convenzione a monetapiù, quale importo di spesa in euro il Titolare deve raggiungere nel suo punto vendita (Soglia €punti) e quanta moneta m+ può utilizzare come parziale pagamento dell'acquisto successivo.

Il Titolare potrà conoscere la Soglia €punti di ogni singolo convenzionato, e la relativa quantità di moneta m+ accettata per l’acquisto successivo, sul sito ovvero nel materiale pubblicitario cartaceo.

5.3 Le convenzionate si riservano di registrare un valore della transazione maggiore rispetto all’importo realmente speso per specifiche attività, anche di durata limitata, o a fronte di determinate categorie di prodotti e/o servizi, per accelerare il raggiungimento della soglia ai Titolari della card.

5.4 Le convenzionate possono effettuare promozioni in moneta m+ in una particolare giornata della settimana, per uno specifico periodo di tempo o per particolari prodotti o servizi, comunicando ai Titolari la percentuale di moneta m+ accettata sull'importo totale della spesa; di tali eventuali opportunità i Titolari saranno resi edotti mediante apposite comunicazioni nei punti vendita convenzionati e/o nei siti internet dei convenzionati stessi e /o sul sito, nella modalità preferita dal convenzionato.

5.4 Gli acquisti effettuati dai Titolari della Card sono conclusi con lo specifico convenzionato interessato; in relazione a detti acquisti, MARKETINGPIÙ e gli altri convenzionati non hanno alcuna responsabilità per eventuali vizi o difetti o per la qualità dei beni o servizi acquistati. Detti acquisti sono soggetti a tutte le norme di legge rilevanti ed alle condizioni contrattuali del relativo convenzionato (a titolo esemplificativo: garanzie, limitazioni di responsabilità, restrizioni alle condizioni di restituzione, necessità di prenotazione, ecc.).

5.5 Le transazioni effettuate con la card che non siano avvenute in conformità al presente regolamento non saranno valide, non potranno essere conteggiate per il raggiungimento della soglia €punti e verranno cancellate.

5.6 In qualunque momento i Titolari potranno verificare le transazioni effettuate con la card in ogni singolo convenzionato collegandosi al sito, nella propria area riservata o visualizzandole all’atto dell’acquisto sul terminale in dotazione ai convenzionati.

5.7 È possibile che uno o più imprese decidano di disdire in via temporanea o definitiva la loro Convenzione a monetapiù. Conseguentemente, la possibilità di effettuare transazioni con la card, per il raggiungimento della soglia €punti e l’utilizzo della moneta m+ presso detti convenzionati, potrebbe essere sospesa o eliminata: di tale eventualità MARKETING PIÙ informerà prontamente i partecipanti al sistema promo-zionale attraverso il sito ed, eventualmente, con le forme che riterrà più opportune.

 

6. Rinuncia e revoca della Card

 

6.1 Il contratto relativo alla card è a tempo indeterminato.

6.2 Il Titolare potrà rinunciare alla card e al relativo conto in ogni momento inviando alla sede legale di MARKETING PIÙ una raccomandata contenente la rinuncia scritta. In tal caso la rinuncia ha effetto immediato. La rinuncia comporta la cancellazione della Card e del Conto.

6.3 MARKETING PIÙ potrà revocare la card e il relativo conto con un congruo preavviso. In presenza di giusta causa, MARKETING PIÙ potrà revocare la card con effetto immediato. La giusta causa comprende, ad esempio, l’uso fraudolento o abusivo della card o del relativo codice, o altre violazioni del Regolamento o delle leggi applicabili. La revoca della card da parte di MARKETING PIÙ dovrà essere comunicata per iscritto con indicazione delle relative ragioni. La revoca comporta la cancellazione della card e del conto. La cancellazione della card e del conto determina la perdita della moneta m+ non ancora utilizzata.

6.4. La card potrà essere disattivata automaticamente qualora per un periodo di 12 mesi consecutivi non siano stati registrati movimenti sul relativo conto: in tal caso, il conto potrà essere chiuso. In caso di chiusura del conto e disattivazione delle relative card, la moneta m+ ancora inutilizzata verrà cancellata.

 

7. Modifiche al Regolamento per l’Utilizzo della Card

 

7.1 Fermo restando i diritti acquisiti dai Titolari, MARKETING PIÙ si riserva di integrare o modificare il presente Regolamento, anche al fine di garantire la sicurezza dell'operatività del sistema, la sicurezza delle card e la prevenzione di frodi.

7.1 MARKETINGPIÙ, comunque, potrà in ogni momento modificare il presente regolamento nei seguenti casi:

• per ordine delle autorità pubbliche;

• in caso di significativo mutamento delle condizioni di mercato;

• qualora comprovate esigenze di gestione di monetapiù lo dovessero richiedere.

7.2 Tutte le modifiche al Regolamento si applicheranno istantaneamente a tutti i partecipanti al sistema promozionale. Le modifiche al Regolamento avranno efficacia immediata e saranno portate a conoscenza dei partecipanti attraverso il sito.

7.3 Le modifiche si considereranno approvate se il Titolare non cancella la sua card entro un mese dalla pubblicazione della modifica sul sito.

 

8 Modalità dei reclami

 

8.1 Eventuali reclami attraverso il modulo disponibile sul sito e raggiungibile attraverso il link “Reclami” presente nel footer (piè di pagina del sito) o per iscritto attraverso raccomandata da inviare alla sede legale di MARKETING PIÙ.

 

9. Privacy

 

9.1 L'informativa sulla privacy è allegata come appendice al presente regolamento ed indica le informazioni che saranno raccolte sui Titolari e sul modo in cui i Titolari usano la card, ottengono ed utilizzano la moneta m+, nonché gli utilizzi che verranno fatti di queste informazioni e i soggetti con cui esse verranno condivise.

 

10 Disposizioni Finali

 

10.1 Il presente regolamento è messo a disposizione dei Titolari o di qualunque altro ne faccia richiesta nella sede della società MARKETINGPIÙ, nelle sedi dei convenzionati oltre che sul sito.

10.2 I diritti e gli obblighi derivanti dal presente Regolamento sono regolati dal diritto italiano.