La moneta m+


La moneta m+ viaggia insieme alla valuta ufficiale (l'euro), formalmente è uno sconto, sostanzialmente è una moneta; è elettronica, è caricata sul tuo conto card, ha un valore uguale all'euro ed è accettata esclusivamente dai punti vendita convenzionati.

In ogni negozio convenzionato puoi pagare i tuoi acquisti parte in euro e parte in moneta m+ al raggiungimento di un determinato importo di spesa, iuna particolare giornata della settimana, per uno specifico periodo di tempo o per particolari prodotti o servizi.

1 m+ uguale 1 euro

monetapiù funziona davvero, perchè la convenienza è ovviamente la tua, che risparmi sui tuoi acquisti utilizzando i crediti in moneta m+,  e del negoziante, che ottiene la tua soddisfazione, la tua fedeltà e può recuperare il mancato introito!

Infatti, la moneta m+ che tu utilizzi come parziale pagamento dell'acquisto, viene scaricata dal tuo conto card e caricata su quello della convenzionata presso la quale l'hai usata che, a sua volta, potrà riutilizzarla presso le pmi convenzionate come parziale pagamento dei prodotti o servizi dei quali ha bisogno!

crediti in moneta m+

La moneta m+ messa a disposizione dal sistema, è un titolo a tasso negativo, 5% mensile, cioè perde di valore nel tempo. Alle ore 24 dell'ultimo giorno di ogni mese la moneta m+ non spesa e depositata nel conto card verrà decurtata del 5%. Abbiamo scelto questo accorgimento sul modello del miracolo di Worgl, il Demurrage, perché si è visto essere uno degli strumenti più efficaci non solo per ridurre la funzione del denaro come merce, ma in modo da esaltarne la funzione di mezzo di scambio.