Domande frequenti

È il sistema di fidelizzazione e promozione in moneta complementare che ti permette di ottenere buoni sconto sotto forma di crediti elettronici, denominati moneta m+, da utilizzare come parziale

pagamento per gli acquisti successivi!

La moneta m+ è un particolare credito elettronico che funziona come una moneta complementare all'euro; è emessa e accreditata ai possessori della card da marketing più s.r.l. e può essere utilizzata a parziale pagamento di prodotti e servizi presso le imprese convenzionate.

La moneta m+ viene utilizzata insieme alla valuta ufficiale (l'euro), formalmente è uno sconto, sostanzialmente è una moneta; è elettronica, è caricata sulla card, ha un valore pari all’euro (1 € = 1 m+) ed è accettata esclusivamente su base volontaria dalle piccole e medie imprese convenzionate che fanno parte del circuito e che, una volta accettata, possono riutilizzarla per i loro acquisti nelle altre atività.

A tutti! Allo studente, all'operaio, alla casalinga, all'impiegato, al professionista, al commerciante a chiunque abbia un'attività di impresa.

Le domande verranno prese in esame dalla direzione di monetapiù in modo da tutelare gli interessi della comunità stessa. Per esempio, le richieste delle coorporation internazionali verranno rifiutate.

Puoi segnalare un'attività che vorresti fosse convenzionata dal link "Segnala un negozio" presente nel footer (piè di pagina del sito).

1 m+ = 1 euro.

No. La moneta m+, il cui valore è legato all'euro (1 m+ = 1 euro), non è convertibile in moneta ufficiale ma solo in prodotti e servizi offerti dalle imprese iscritte. In tal modo garantiamo che la liquidità ed il potere d'acquisto rimangano a disposizione delle stesse imprese convenzionate al circuito.

Aumenti il tuo potere d'acquisto! In pratica spendi meno, perchè acquisti beni e/o servizi a prezzi ridotti di una percentuale decisa dal singolo convenzionato che accettata la moneta m+ per compensare le riduzioni di prezzo.

La moneta m+ circola in forma elettronica, mediante transazioni online, compensando le riduzioni, effettuate dai convenzionati ai possessori della card monetapiù, sui prezzi di vendita dei propri prodotti e/o servizi. È pertanto un potere d'acquisto vincolato, perchè può essere speso solo ed esclusivamente all'interno dei convenzionati monetapiù.

Facendo acquisti nei punti vendita convenzionati con la card monetapiù!

Per ogni acquisto pagato unicamente in euro presso uno dei negozi convenzionati, il sistema accredita sul tuo conto card 1 m+ per ogni euro speso.

Puoi verificare i tuoi crediti in m+ e tutte le tue transazioni effettuate con la card consultando il sito internet dedicato all’iniziativa www.monetapiu.com e seguendo le istruzioni per accedere alla sezione riservata al tuo conto card, dove potrai visionare un report dettagliato di tutti i tuoi acquisti!

I crediti in moneta m+ non si acquistano. Essi circolano mediante gli scambi di beni e servizi tra i possessori della card monetapiù.

In tutti i punti vendita convenzionati dove riceverai, unitamente alla card, un modulo che dovrai compilare e restituire per poter ricevere i crediti in moneta m+;

direttamente on line attraverso il modulo disponibile sul sito e raggiungibile dal link “Richiedi la card” presente nel footer (piè di pagina del sito).

Puoi utilizzare la card monetapiù in tutti i punti vendita convenzionati del territorio italiano che espongono la vetrofania e che sono presenti nell’elenco aggiornato sul sito internet dedicato all’iniziativa www.monetapiu.com.

Quindi, tieni sempre con te la card e trasforma ogni tuo acquisto in più potere di acquisto!

No, la card è completamente gratuita!

Assolutamente nulla! Non preoccuparti, recati in qualsiasi punto vendita convenzionato e riceverai una nuova card alla quale verrà collegato il tuo conto; infatti, la vecchia card verrà cancellata e tutti i crediti in moneta m+ che avevi raccolto e non utilizzato sono al sicuro sul tuo conto card.

Sì, nei punti vendita convenzionati è possibile ricevere fino a due card aggiuntive che verranno collegate al tuo conto.

Puoi avere un solo conto card.

Se hai un’impresa puoi avere un conto card ad uso personale ed un conto business per le attività d'impresa. In tal caso dovrai fare 2 richieste separate.

Si, puoi richiedere un finanziamento libero dalla morsa degli interessi.

Per permettere ai titolari di avere subito della moneta m+ disponibile, all’apertura del conto card verrà accreditato un bonus iniziale del valore di € 100 in crediti moneta m+ (100 m+).

Nel caso il titolare avesse bisogno di una quantità di moneta m+ superiore alle normali distribuzioni, è permessa l'effettuazione di anticipazioni.

Ovviamente, chi usufruirà di queste anticipazioni non potrà ricevere altra moneta m+ fino al totale rimborso di quella maggiormente accreditata.

No! I crediti in moneta m+ sono assimilabili ad un abbuono, non rientrano quindi nel computo dell'imponibile per il calcolo delle tasse e dell'iva.

No. I crediti in moneta m+ circolano affiancando l'euro e sono spesi in % sul prezzo di vendita. Il resto comunque continua ad essere pagato in euro e quindi le problematiche relative all'inflazione vengono lasciate alla B.C.E. e a Bankitalia s.p.a.

Questo accorgimento è stato introdotto al fine di incentivare la velocità di circolazione del denaro, anche dell'euro, che viene scambiato all'interno del circuito formato dai negozi e dalle imprese convenzionate, dato che la moneta m+ può essere utilizzata solo insieme alla valuta legale.

Il tasso negativo rende evidente la volontà della moneta m+ di essere rispesa e non di essere accumulata, per poter creare quindi la maggior ricchezza possibile al circuito.

Puoi comunicare la variazione dei dati con i quali hai richiesto la card attraverso il modulo disponibile sul sito e raggiungibile dal link “Cambia i tuoi dati” presente nel footer (piè di pagina del sito) o per iscritto attraverso raccomandata da inviare alla sede legale di MARKETING PIÙ.

Puoi effettuare un reclamo riguardante le transazioni entro 30 giorni dalla data nella quale la transazione contestata è stata effettuata, attraverso il modulo disponibile sul sito e raggiungibile dal link “Reclami” presente nel footer (piè di pagina del sito) o per iscritto attraverso raccomandata da inviare alla sede legale di MARKETING PIÙ. Le contestazioni devono essere accompagnate da idonea documentazione. MARKETING PIÙ verificherà le contestazioni del Titolare con il convenzionato interessato. Tutte le transazioni effettuate e registrate sul Conto si considerano ap-provate se non sono presentati reclami entro il termine sopra menzionato.